INDELEBILE SILENTE CIOCIARA

di Chiara Cipolla

CONCEPT

Nel cuore della Ciociaria, nel piccolo borgo di Castro dei Volsci, si erge il monumento alla Mamma Ciociara, simbolo di lotta contro la violenza di ogni genere. Attraverso l’incontro del linguaggio audiovisivo con la danza contemporanea, quest’opera performativa restituisce l’equilibrio precario tra coraggio e rassegnazione, sofferenza e fierezza, fragilità e determinazione.

LOCATION

BACKSTAGE

CREDITS

Progetto di: Chiara Cipolla
Titolo dell’Opera: Indelebile silente ciociara
Tipologia dell’Opera: Dance Performance

Questa performance unica fonde il linguaggio audiovisivo con l’espressione corporea della danza, creando un suggestivo equilibrio tra coraggio e rassegnazione, sofferenza e fierezza, fragilità e determinazione. Il video si dipana attraverso la coreografia, un mezzo di comunicazione insolito e potente, specialmente in un contesto dove la danza è poco sfruttata, per valorizzare luoghi intrisi di arte, storia e memoria.

L’obiettivo principale di questo video è promuovere le molteplici e spesso nascoste attività culturali che si svolgono nel territorio ciociaro. La scelta del luogo per questa rappresentazione è ricaduta su Castro dei Volsci, un affascinante borgo nel cuore della Ciociaria. Questo luogo non è solo ricco di storia e arte, ma ospita anche il monumento alla Mamma Ciociara, che diventa un simbolo di pace contro ogni forma di violenza.

Attraverso la fusione di linguaggi artistici, il video mira a mettere in luce non solo la bellezza dei luoghi, ma anche la ricchezza delle attività culturali svolte nella regione. La danza diventa così il veicolo perfetto per trasmettere emozioni e messaggi, sottolineando l’importanza della cultura e della memoria nel tessuto della comunità locale. In questo connubio di arti e culture, il video invita gli spettatori a immergersi in un viaggio che va oltre la superficie visibile, rivelando la ricchezza e la diversità delle espressioni culturali nella Ciociaria, alimentando così il desiderio di scoperta e partecipazione attiva nella preservazione di questo patrimonio unico.

Coreografa Chiara Cipolla
Performers Chiara Cipolla & Martina Soro
Fotografia Andrea Tudino
First assistant Mattia Cursi
Compositore Motja
Post produzione audio Matteo Fratucello 
Dronista Alessandro Di Donato
Organizzatore Eva Sara Donnini & Oriana Zippa
Main Partner Comune di Castro dei Volsci


Opera realizzata con il contributo di
Regione Lazio
DTC Lazio

Con il sostegno di
Lazio Innova
Lazio Film Commission
Sotterranei di Roma

Una Produzione
Black Light Film

Nell’ambito del programma
#TiGiroilLazio

Prodotto da 
Francesca Van Der Staay e Maria Laura Galviati 

PATROCINATO DA

Comune di Castro dei Volsci

Torna in alto